Archivio news 01/07/2019

QUARTI DI FINALE - BRASIL VS ROMANIA

Hightlights e cronaca della partita

Al centro sportivo Longarina va in scena il terzo quarto di finale del Mundialido 2019. Si sfidano il Brasile vittorioso contro l’Equador e la Romania che ha sconfitto l’International.
 
Primo tempo: La partita parte subito con il Brasile che spinge forte in attacco sfondando soprattutto sulle fasce. È dalla destra che si sblocca la partita. Menestrina entra in area e serve Da Conceicao che da due passi non sbaglia. La Romania reagisce e pareggia poco dopo con un destro dalla distanza di Mihail Costantin. Questo però non intimorisce i verdeoro che continuano ad attaccare. Stavolta l’azione parte dalla sinistra con Mazzoleni e si conclude con Menestrina che, dopo essere stato servito da Da Conceicao, batte Maftei con un sinistro sul primo palo. Ancora Brasile stavolta per vie centrali con l’ottimo assist di Valentini che vede il taglio di Mazzoleni che controlla con il petto e batte Maftei con una rovesciata.
 
Secondo tempo: La Romania rientra più motivata e da un calcio di punizione accorcia le distanze ancora con Constantin che è il più lesto a ribadire in rete una respinta corta di Claudio. Il Brasile dopo questo gol riprende il controllo del gioco, soprattutto grazie a Toledo. Proprio dal destro del numero 13 nascono gli assist per i 2 gol che permettono a Menestrina di siglare la tripletta. Il primo di esterno rasoterra sul secondo palo dove il numero 10 deve mettere il piattone, entre il secondo un tocco in profondità che libera l’attaccante daanti a Maftei.
 
La partita termina 5-2 per il Brasile che si è dimostrato veramente forte e imbattibile nei confronti di una bella Romania.
 
Fanner Reporter