Archivio news 18/06/2020

IL COVID-19 NON FERMA IL 22° MUNDIALIDO

Tutto pronto per l'edizione 2020 del torneo di calcio per stranieri

Nonostante tutte le avversità dovute al periodo storico che tutto il mondo ha vissuto negli ultimi mesi, l'organizzazione del Mundialido non si è persa d'animo. Non ha mai smesso di preparare l'ennesima edizione del torneo e si è fatta trovare pronta alla ripresa delle attività.

Sabato 27 giugno (salvo eventuali modifiche all'attuale DPCM-Covid) ci sarà il calcio d'inizio della 22° edizione del Mundialido. La caccia al Brasile è aperta! I verdeoro, dopo la vittoria dello scorso anno, saranno la squadra da battere e la compagine che disputerà la partita inaugurale.

Restano poche ore utili per definire il quadro delle partecipanti: sottolineamo i graditi ritorni di Gambia, Capo Verde e Bangladesh tra le nazioni che scenderanno in campo.

Anche quest'anno tutte le gare verranno disputate nella splendida cornice del Totti Sporting Club. Non resta che fare il conto alla rovescia per vivere le emozioni che solo il Mundialido è in grado di regalare.