Mundialido 2018
Calcio a 11 - Maschile

Ottavi di Finale - SENEGAL VS ROMANIA

16/06/2018

Al centro sportivo Cotral è tutto pronto per l’ottavo di finale del torneo Mundialido, che vedrá affrontarsi il Senegal, primo nel girone B, e la Romania (gruppo A).

 

 
Clicca sulla foto per vedere gli highlights
 
Primo tempo - Inizio di gara all’insegna della fisicitá, con entrambe le compagini che battagliano su ogni pallone in mezzo al campo. La partita sembra bloccata, con la Romania che mostra una grande soliditá difensiva, grazie all’esperienza dei propri centrali che si muovono in maniera coordinata. A metá della prima frazione, il Senegal cerca di imporre il proprio gioco, cercando Boye con insistenza tra le linee. I bianco-verdi si sbilanciano e perdono le giuste distanze tra i reparti, provocando il vantaggio ospite, grazie a una bella girata mancina di Ionut (successivamente vicino al raddoppio con un tiro da oltre 30 metri). 
 
Secondo tempo - La sfida si fa più accesa, il Senegal si spinge in attacco alla ricerca del pareggio, trovandolo dopo 15 minuti grazie al tap-in vincente di Mendy, bravo a trovarsi nel posto giusto al momento giusto dopo la punizione di Maiga. I padroni di casa, sull’onda dell’entusiasmo, cercano subito di ribaltare le sorti della gara, riuscendoci al 27esimo grazie all’errore grossolano dell’estremo difensore rumeno che non trattiene un cross docile. Fischio finale, 2-1. Il Senegal si qualifica per i quarti di finale e continua la rincorsa al titolo.
 
Da segnalare la prestazione di Maiga, si carica sulle spalle la squadra, mettendosi con grande ordine in cabina di reg'a. Il goal del pareggio porta anche il suo nome, splendida la punizione con cui costringe al miracolo il portiere ospite.
 
 
Fanner Reporter