EnjoreMundialido 2018
(Maschile)
Calcio a 11

Mundialido 2018

Archivio news 25/06/2018

Semifinali - COSTA D'AVORIO VS CAPO VERDE

La seconda semifinale del Mundialido, 20ima edizione, prevede un derby tutto africano: allo stadio Cotral si affrontano la Costa D'Avorio, che ha eliminato il Brasile ai quarti, e Capo Verde, che ha invece superato la Colombia.

 

 
Clicca sulla foto per vedere gli highlights
 
Primo Tempo - Gara molto fisica tra le due squadre, con Capo Verde che tenta di più di far girare il pallone e la Costa D'Avorio che invece riparte in velocità alla prima occasione. Quasi tutte le occasioni pericolose capitano da calcio piazzato: Baymarus per la Costa D'Avorio e Di Brito per Capo Verde impensieriscono i due portieri, senza però riuscire a segnare e vedendosi annullare in un paio di occasioni il goal sulla ribattuta per fuorigioco. Abu Mauvick ha la migliore occasione su azione, ma il pallonetto non inquadra la porta. All'intervallo la gara è ancora bloccata sullo 0-0.
 
Secondo Tempo - La ripresa inizia con ben altro ritmo, con le squadre molto aggressive e che alzano i ritmi. Dopo pochi minuti arriva il vantaggio di Capo Verde: lancio lungo per Braz, travolto in area, ma che riesce comunque a servire Evora tutto solo in area che batte Loum e porta avanti la propria squadra. La ripresa scorre veloce, con molte occasioni da entrambe le parti finché, a due minuti dalla fine, la Costa D'Avorio guadagna un calcio di rigore per tocco di mano in area, dal dischetto Diabate spiazza Gomes e rimette in corsa gli Ivoriani. Al triplice fischio è 1-1, e quindi tempi supplementari.
 
Supplementari - le squadre continuano a battagliare con grande intensità, sfruttando molto le fisicità dei vari interpreti per strappare il pallone e ripartire, ma nessuno riesce a colpire. Finiti i tempi supplementari si passa ai tiri dal dischetto
 
Rigori - la lotteria dei rigori scorre rapida, con l'errore della Costa D'Avorio al secondo tentativo che viene pareggiata dagli avversari al tiro successivo. Arrivati ai tiri ad oltranza, Neves spara alto consegnando la finale alla Costa D'Avorio che brama il primo titolo in questa competizione
 
Gara che si accende nella ripresa e alla fine vede trionfare gli Ivoriani che affronteranno il Marocco nella finalissima di questo ventesimo Mundialido. Rammarico per Capo Verde, che è stato in vantaggio per quasi tutta la ripresa, ma che comunque esce imbattuto e a testa alta da questa competizione
 
 
Fanner Reporter