Archivio news 10/06/2018

3^ giornata - Girone D COTE D'IVORE VS EL SALVADOR

Al circolo sportivo Cotral va in scena la terza giornata del Girone D della 20esima edizione del Mundialido, il torneo di calcio per stranieri. In campo si affrontano Costa d’Avorio ed El Salvador. La partita è decisiva per il passaggio del turno con la Costa d’Avorio seconda che deve blindare il posto proprio dalle minacce di El Salvador.

 
 
 
Clicca sulla foto per vedere gli highlights
 
Primo tempo: La partita inizia con El Salvador che si spinge subito in attacco con Mitrea che sfiora il palo della porta difesa da Holi. La Costa d’Avorio si riassesta trovando il giusto schieramento per impensierire El Salvador, trovando il  vantaggio con Abou che sfrutta un errore di Marroquin per portare in vantaggio la sua nazionale. Abou va vicino alla doppietta pochi minuti dopo tentando la rabona dentro l’area disinnescata bene dal portiere salvadoregno. La doppietta arriva dopo poco con la cavalcata della punta ivoriana che brucia la difesa di El Salvador e scaraventa alle spalel di Marroquin. Sul finire del primo tempo ritorna in gara la nazionale centroamericana con la punizione di Mitrea che si spegne alle spalle di Holi.
 
Secondo Tempo: Continua la pressione della nazionale africana che spinge per aumentar il vantaggio e allontanare El Salvador. I cambi ivoriani funzionano e la squadra torna con il doppio vantaggio grazie al cross del neo entrato Aboubacar che trova Hadou sulla fascia opposta libero di segnare. Il gol subìto spegne del tutto El Salvador e favorisce la Costa d’Avorio che trova così lo spazio di un altro gol siglato in contropiede da Bouasse. Sul finire della partita colpo d’orgoglio di El Salvador che riduce lo svantaggio con il rigore siglato da Mitrea, il migliore dei suoi. Nonostante l’inferiorità numerica causata dall’espulsione di Barak’el, autore del fallo da rigore, la Costa d’Avorio va vicino più volte al gol con Abou che per poco non trova la tripletta.
 
La partita finisce 4-2 per la Costa d’Avorio che si aggiudica così l’accesso agli ottavi di finale e costringe El Salvador a sperare nei ripescaggi delle migliori terze.
 
 
Fanner Reporter