Archivio news 21/06/2018

Quarti di Finale - CAPO VERDE VS COLOMBIA

Si è giocato oggi, al centro sportivo Cotral, il quarto di finale del Mundialido 2018 fra Capo Verde e Colombia dove il fisico dei capoverdiani ha sfidato la tecnica in velocità dei sudamericani.

 

 
Clicca sulla foto per vedere gli highlights
 
Primo tempo - Il primo tempo non offre grandi emozioni con le due squadre a lottare per mantenere il possesso a centrocampo senza quasi mai affacciarsi nei pressi delle porte avversarie. La prima occasione da rete, però, è quella che fa sbloccare il punteggio con Evora Barros che supera con pallonetto Ruiz Duran in uscita regalando il vantaggio a Capo Verde. E' lo stesso Luiz Duran a sfiorare il raddoppio con una grandissima conclusione da centrocampo che sorprende ancora l’estremo difensore colombiano, ma si ferma contro il palo.
 
Secondo tempo - Nella seconda frazione di gioco sale l’agonismo e la voglia della Colombia di recuperare il risultato. La gara è un susseguirsi di entrate scomposte a centrocampo e falli e infortuni e che spezzettano il ritmo di gioco. L’occasione per i colombiani arriva ad un minuto dal fischio finale con una punizione calciata da centrocampo: dopo una mischia in area di rigore, la palla sbuca al limite e la conclusione colombiana viene deviata da un difensore che beffa inesorabilmente Monteiro Texeiro.
 
Tempi supplementari - Nei supplementari praticamente non si gioca mai con la stanchezza che la fa da padrona. Le due squadre si affrontano duramente a centrocampo, il gioco è per la gran parte fermo per permettere agli staff medici delle squadre di soccorrere i propri giocatori. L’unica occasione da gol capita a Capo Verde che spreca l’opportunità di segnare calciando addosso al portiere da dentro l’area piccola.
 
Calci di rigore - Inizia a calciare il Capo Verde che alla fine dei 5 rigori segna 3 gol. Valencia, il migliore della Colombia, ha il pallone per regalare la semifinale ai suoi compagni ma calcia il rigore alto sopra la traversa. Si continua ad oltranza fino all’errore di Andrades Sanchez della Colombia che regala la semifinale ai ragazzi di Capo Verde.
 
 
Fanner Reporter